OZONO Sanificazione Profumazione. - Consulenze, servizi e tecnologie.

Vai ai contenuti

Menu principale:

SERVIZI > Trattamenti
Le malattie stagionali. Si possono arginare? Posso evitarle o riprendermi prima?
-DIPENDE DA ME? Curo me stesso/a e la mia famiglia, a casa c'è il giusto caldo, quando usciamo ci copriamo...
-MI CHIEDO COSA PORTO A CASA OGNI VOLTA CHE RIENTRO? Se sanifico il mio ambiente starò sicuramente meglio!
-POSSO FARE QUALCOSA PERCHE' IL MIO AMBIENTE DI LAVORO SIA PIU' SALUBRE? Ogni persona che entra e staziona, come a casa, porta qualcosa da fuori!
Possiamo rendere molto più salutare l'ambiente che vivi! Ecco come, e con quali risultati.
E' POSSIBILE eliminare le cariche batteriche e i rischi virulenti, che si trovano nell'ambiente, sugli oggetti che tocchiamo e stazionano dove passiamo il maggior tempo! Tutto può essere sanificato per un considerevole tempo.
ALLERGIE, INFESTAZIONI DA INSETTI, PARASSITI, BLATTE DEL CIBO, MUFFE, ECC. Senza prodotti chimici invasivi, con un risolutivo intervento è possibile eliminare, effetti sintomatici provocati da scomodi ospiti, il nostro sistema di lavorazione li raggiunge in qualunque anfratto si nascondano. Agiamo senza togliere nulla dai vostri armadi, cassetti. Ad esempio: Anche posate e stoviglie vengono sanificate senza rimuoverle dal loro posto, e le utilizzerete appena finito il nostro intervento. Sanificate anche i vostri sistemi di ventilazione e condizionamento.
CATTIVI ODORI. Anche questi, qualunque sia la causa vengono eliminati dall'aria, da pareti, tessuti e oggetti.

A VOSTRA DISPOSIZIONE PER QUALUNQUE INFORMAZIONE, E PER PREVENTIVARVI IL NOSTRO INTERVENTO SU MISURA, VI INVITIAMO A LEGGERE QUANTO SEGUE.
ECCO UNA PANORAMICA DEL NOSTRO INTERVENTO CERTIFICATO!




Cos'è l'ozono?
  ...è la molecola triatomica dell'ossigeno, l'ossidante più potente disponibile in natura, usato per eliminare alghe, batteri e virus, oltre che ossidare numerosi contaminanti organici ed inorganici.
 L'ozono è un potente antivirale, perchè la percentuale di inattivazione dei virus è di oltre il 99%. Garantisce la sterilizzazione e depurazione da tutti gli inquinanti nell'aria e negli impianti e canali di aerazione e condizionamento.
 L'ozono è una molecola formata da tre atomi di ossigeno (O3), dotata di una carica elettrica negativa. La molecola dell'ozono è molto instabile ed ha un tempo di dimezzamento breve. Di conseguenza, decadrà dopo un certo tempo nella sua forma originaria: ossigeno (O2, secondo la reazione riportata) 2O3 ⇋ 3O2
 Essenzialmente l'ozono è nient'altro che ossigeno (O2), con un atomo di ossigeno supplementare, dotato di un'alta carica elettrica. In natura l'ozono è prodotto da alcune reazioni chimiche. L'esempio più familare è naturalmente lo strato di ozono, in cui l'ozono è prodotto dai raggi (UV) ultravioletti del sole. Ma l'ozono è prodotto anche dai temporali e dalle cascate. Le tensioni estremamante elevate che si raggiungono durante i temporali producono ozono da ossigeno. Lo speciale profumo "fresco, pulito, l'odore della pioggia primaverile" è un risultato dell'ozono rpodotto dalla natura.

Procedimento della sanificazione con l'ozono.
 Si interviene circoscrivendo l'ambiente oggetto del trattamento, così saturandolo di ozono si effettua un'azione antimicotica e battericida. Il gas raggiunge anche le fessure e le zone inaccessibili da altri tipi di sanificazione o pulizia, annullando totalmente rischi di infezione ed allergia, eliminando microbatteri, funghi, germi ed acari.
 Per esempio. da studi Universitari è emerso che: Immettendo nell'ambiente 4 mg/m3 di ozono per 240 secondi, la carica microbica viene abbattuta del 70% nell'aria e del 70% sulle superfici. Inoltre, è stato dimostrato che in una stanza di 115 m3 trattata per soli 20 minuti la carica batterica è stata ridotta del 63% nell'aria, oltre 99% delle muffe e 90% sulle superfici.
 l'ozono usato per la sanificazione viene prodotto sul posto tramite apparecchi ozonizzatori che convertono l'ossigeno nell'aria in ozono.

Applicazione della sanificazione con l'ozono.
 In ogni ambiente, da quello privato all'azienda sanitaria, alle strutture di ristorazione e ricezione, agli impianti sportivi, agli impianti di climatizzazione ed ai veicoli.

Come funziona l'ozono?
 L'ozono funziona secondo il principio di ossidazione. Quando la molecola caricata statica dell'ozono (O3) entra in contatto con con qualcosa "in grado di ossidare", la carica della molecola dell'ozono vi fluisce direttamente sopra. Ciò avviene perché l'ozono è molto instabile e tende a ritraformarsi nella propria forma originaria (O2). L'ozono può ossidarsi con tutti i generi di materiali, ma anche con odori e microrganismi come i virus, le muffe ed i batteri. L'atomo di ossigeno supplementare e' rilasciato dalla molecola dell'ozono e si lega all'altro materiale. Alla fine rimane soltanto la molecola pura e stabile di ossigeno.
 L'ozono è una delle tecniche di ossidazione piu' forte disponibili per ossidare i soluti. L'atomo di ossigeno supplementare-aggiunto si legherà (= ossidazione) in un secondo ad ogni componente che entra in contatto con l'ozono.
 L'ozono può essere usato per un vasta gamma di processi di purificazione.  Tuttavia l'ozono è sempre piu' usato nel ramo industriale. Nell'industria alimentare per esempio è usato per la disinfezione e nell'industria tessile e della carta è usato per l'ossidazione dell'acqua di scarico. Il beneficio principale di ozono è il suo carattere pulito, perché ossida soltanto i materiali, quasi non formando sottoprodotti. Poiché l'ozono ha un odore distintivo forte, anche concentrazioni molto basse sono velocemente percepite. Ciò rende generalmente sicuro lavorare con esso.




 
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu